chiama al n. 0422 918757
Hai bisogno di informazioni?
Via Antonio Pacinotti, 22
31050 Lancenigo (TV)
top

Impianto A METANO per autovetture

Volete convertire la propria auto con un impianto a gas METANO?
Tenete in considerazione che passando ad un’alimentazione a metano si ha un risparmio notevole, ma bisogna scendere a compromessi con la possibilità di caricare bagagli nel baule della vettura in quanto non esiste un serbatoio di forma toroidale da alloggiare nel vano porta ruota di scorta, ma solamente di tipo cilindrico.

Prima di passare a questo tipo di alimentazione è bene chiedersi quanta autonomia di viaggio si desidera avere e quanto volume di carico si è disposti a perdere.

A far pendere l’ago della bilancia sul metano, solitamente è comunque il risparmio, che sia aggira attorno al 60% sul costo del carburante e l’inquinamento prodotto che è bassissimo.

Chi dispone di impianto a metano può parcheggiare la vettura in qualsiasi garage interrato, e a qualsiasi piano.

Il Metano chiamato anche Gas Naturale (CH4), è il carburante ecologico per eccellenza, tra i più presenti in natura. Esso Infatti non si ottiene con processi di raffinazione, ma è pronto all’uso come carburante ecologico fin dall’origine.

Nel Gas Naturale non sono presenti impurità, zolfo, composti di piombo ed idrocarburi aromatici per cui si ottengono bassissimi livelli di emissioni inquinanti allo scarico, con assenza di odori, di particolato e di residui di combustione.

La composizione chimica del Gas Naturale determina una produzione di CO2 molto inferiore rispetto agli altri combustibili; inoltre riduce la formazione di ozono nell’atmosfera.

Il metano possiede caratteristiche intrinseche che lo rendono adatto all’impiego motoristico, senza necessità aggiunta di additivi nocivi per la salute umana, ed un contenuto energetico maggiore rispetto a tutti gli altri tipi di carburanti (metano = 11.600 kcal/kg; benzina = 10.300 kcal/kg; gasolio =10.200 kcal/kg.

Un altro notevole vantaggio è quello che deriva dal trasporto del metano che rispetto agli altri combustibili presenta una praticità ed un’economicità immensa in quanto dopo la spesa iniziale dell’attuazione di reti di gasdotti, la distribuzione è a bassissimi costi.

A differenza degli altri carburanti, quindi, il metano non necessita del trasporto con autocisterne, che a loro volta hanno emissioni inquinanti, e non incrementa il traffico di superficie, contribuendo quindi a diminuire i rischi di incidenti stradali e il fenomeno dell’inquinamento indotto dal traffico pesante.

Occorre inoltre ricordare che l’intera rete di metanodotti è sotterranea, e lascia quindi inalterati i paesaggi delle località attraversate.

si risparmia anche fino al 70% con una vettura alimentata a Gas Naturale rispetto ad una alimentata a benzina.

Esiste un forte un vantaggio di natura economica nel costo di esercizio di una vettura alimentata a Gas Naturale rispetto ad una a benzina.

Il costo di un impianto a Gas Naturale (METANO) varia in base al tipo di vettura sulla quale è destinato, a seconda che tale vettura sia a carburatore, ad iniezione o se sia ad iniezione con marmitta catalitica.

Varia inoltre in base al tipo di impianto utilizzato, che può essere con miscelatore, o di ultima generazione, a iniezione multipoint con elettroiniettori.

Sì sono sicuri. I prodotti che vengono installati sulle vetture nelle officine specializzate sono omologati dal Ministero dei trasporti, sulla base di una normativa europea

Che tipi di serbatoi per gli impianti a METANO?

Serbatoio per impianto auto a METANO

Con l’alimentazione a metano si può riscontrare un risparmio notevole sui costi del carburante (vai al nostro calcolo dei consumi).

La scelta di adottare un impianto a gas metano comporta però l’occupazione della maggior parte del bagagliaio, non è previsto infatti per un impianto a metano un serbatoio di forma toroidale da mettere al posto della ruota di scorta ma solamente di tipo cilindrico.

La grandezza di questo genere di serbatoi è tale da compromettere anche una scelta per quanto riguarda l’autonomia dell’auto, occorre dunque trovare un giusto compromesso tra capienza e ingombro delle bombole.

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi calcolare il risparmio?

Il nostro staff e a tua disposizione per ogni domanda

Controlla le autoficcine a te più vicine