chiama al n. 0422 918757
Hai bisogno di informazioni?
Via Antonio Pacinotti, 22
31050 Lancenigo (TV)
top

Collaudo Bombole a Metano

Impianto auto o mezzi pubblici a METANO

IL COLLAUDO – REVISIONE VA FATTO PER LEGGE :

Ecco cosa prevede la legge per tutte le auto, furgoni, autobus o altri mezzi che sono provvisti di bombole per l’alimentazione a metano.

Ogni 5 Anni – Se le bombole sono omologate secondo normativa nazionale. Si tratta normalmente delle auto in cui è stato installato l’impianto a metano in un secondo momento.

Ogni 4 Anni – Se le bombole sono omologate a norma europea (R110 ECE/ONU), normalmente installate su veicoli di serie.

Cosa rischio se non effettuo il collaudo obbligatorio?
Innanzitutto di dover viaggiare a benzina, essendo vietato ai distributori il rifornimento di veicoli con bombole scadute.
Poi, una multa da 148 a 594 € con ritiro della carta di circolazione, a norma dell’art. 80.14 del Codice della Strada.
La revisione si articola su 4 controlli, il mancato superamento anche di uno solo dei quali comporta la rottamazione della bombola:

  • Pesatura
  • Ispezione visiva
  • Collaudo con ultrasuoni
  • Collaudo a pressione
  • E se la mia bombola non passa il collaudo?
    Nel caso in cui la bombola non dovesse superare tutte le prove di collaudo, il GFBM (gestione fondo bombole metano) che gestisce la revisione delle bombole a metano sul territorio nazionale, provvede alla sostituzione gratuita con una di pari misura.

La tua auto è a GPL?
Ecco i servizi Carmignotto per l’impianto auto a GPL

I serbatoi del metano installati a bordo delle auto, sia quelli nuovi di fabbrica, che quelli trasformati, sono soggetti a revisione periodica che ne verifica e ne attesta l’effettiva sicurezza.

Per effettuare la revisione delle bombole a metano è necessario eseguire lo smontaggio delle bombole stesse, presso un’autofficina specializzata, per verificarne l’effettiva sicurezza.

La revisione delle bombole comprende alcuni passaggi, tra i quali:

  • L’ispezione interna ed esterna delle bombole
  • Il collaudo con ultrasuoni
  • Il collaudo a pressione idrostatica a 300 bar
  • Nuova punzonatura con la data della revisione.
    Carmignotto si è specializzato in questo tipo di intervento è offre, all’autofficina specializzata che effettua lo smontaggio, un servizio professionale e competente che vi permetterà di non attendere il collaudo ma vi metterà a disposizione una bombola già collaudata e revisionata in modo da permettervi la circolazione nel minor tempo possibile.

La tua revisione prevista dalla legge è scaduta?
Per prima cosa ti consigliamo di prendere un appuntamento con una delle nostre officine.

Cosa rischio, circolando con la bombola con la revisione non fatta?

Devi assolutamente viaggiare a benzina, è vietato per legge ai distributori il rifornimento di veicoli con bombole scadute.

Vi è anche una sanzione che varia da 148 a 594 € e il ritiro della carta di circolazione, a norma dell’art. 80.14 del Codice della Strada.

  • Normalmente la scadenza della bombola a metano coincide con la revisione periodica dell’auto. In questo caso si rischia che l’auto non venga revisionata, se prima non ci si è messo in regola con il collaudo della bombola stessa.

Domande? Contattaci in modo rapido

Hai particolari domande o dubbi che non siamo riusciti a soddisfare con le spiegazioni sopra scritte? Contattaci ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Preferisci il telefono?

Contatta il nostro staff per ulteriori domande.

0422 91 87 57

Carmignotto è una delle prime aziende che ha messo a disposizione dei clienti questo tipo di servizio

Il processo di collaudo per le bombole a Metano

Nella fase di revisione si eseguono molti controlli per testare l’effettiva sicurezza delle bombole a metano. Ne vediamo alcuni

  • le bombole vengono pesate per verificare eventuali alleggerimenti dovuti a fenomeni corrosivi interni
  • ispezione interna ed esterna delle bombole
  • collaudo con ultrasuoni
  • collaudo a pressione idrostatica a 300 bar
  • nuova punzonatura con la data della revisione